Regioni&Ambiente SRLS, Via del Consorzio 34, Falconara Marittima (AN) - P.IVA 02786290425 - P.E.C. regionieambiente@pec.it

Io e Alda Merini. Quello che nessuno sa.

€ 10,00Prezzo

Racconto autobiografico che narra gli anni trascorsi insieme alla poetessa Alda Merini e alla condivisione con la stessa delle proprie esperienze di dolore, della violenza subita da un marito dominante. Un intreccio di storie inedite dove la poetessa aiuta Eleonora ad affrontare i demoni della vita.

Eleonora Giovannini nasce ad Ancona il 6 gennaio 1971. Figlia adottiva dall’età di sei anni,lascia i suoi genitori naturali a seguito della loro separazione,trascorrendo insieme al suo fratello gemello, in un collegio di Loreto, gli anni della propria infanzia. 
Trascorre la propria adolescenza a Fabriano, dove viene scoperta dal Filosofo Renzo Armezzani, che la definisce scrittrice di talento. Seguirà il suo percorso formativo fino alla sua morte.

A diciassette anni viene citata da “Avvenire”, giornale di stampo cattolico, dopo aver partecipato ad un premio indetto dallo stesso, attraverso un brano a tema, dal titolo “la croce vuota”, ricavandone elogi da parte di teologi e critici d’arte.
A vent’anni esordisce con la sua prima pubblicazione attraverso un romanzo autobiografico, “Le bolle di sapone”,ottenendo nel contempo la vincita di un premio letterario. Successivamente partecipa con successo anche ad altri premi di poesia, è infatti autrice di due raccolte, “Presenza ed assenza” pubblicato nel ‘97 e “La casa degli elfi”.
Nel ‘97 si sposa, e diventa mamma di Elena.
Lavora come giornalista per alcune emittenti televisive locali e testate giornalistiche, come “Il Resto del Carlino” di Ancona. Nel 2000 si laurea in servizio sociale, ma il suo matrimonio diventa sempre più difficile, fino a rendere la sua vita vuota ed alienante. Nonostante la sofferenza profonda, pubblica “Briciole di stelle”, con la prefazione di Luciano Scalettari, giornalista di “Famiglia Cristiana”. Segue “L’anello viandante”, a seguito del quale si guadagna la stima della poetessa Alda Merini alla quale si affida come un’allieva. La stessa lascia scritte per lei considerazioni altamente meritorie. Dopo la morte della poetessa pubblica “STOP, testimonianza di una vittima di stalking”, catturando in questo modo l’attenzione dei media e dei giornali. 

Ha lavorato per alcune emittenti radiofoniche ed è autrice di canzoni melodiche realizzate insieme al musicista Giorgio Spacca. Collabora con “Roma Capitale Magazine” di Massimo Lo Monaco. Il 2012 è l’ anno significativo in cui approfondisce l’amicizia con Arnoldo Mondadori, presentatogli già in precedenza dalla poetessa dei Navigli. E con il luminare della cultura nazionale ed internazionale Sergio Angeletti, Padre della fisiognomica, che sta curando il suo percorso di formazione.

Matura un percorso letterario ricco ed incessante, attraverso una nuova raccolta di poesie, “L’amore vive” con prefazione Arnoldo Mondadori, i suoi ultimi romanzi , “Cercando Caterina” con la prefazione di Giovanna Sellaroli, giornalista di Rai uno. “Dimensione zeta 15” con la prefazione di Sergio Angeletti. “Nei secoli infedele”, saggio sulla corruzione, con la prefazione di Barbara Benedettelli, autrice televisiva mediaset e giornalista. Tutte le copertine dei suoi libri sono a cura di Giuliano Grittini, fotografo ufficiale di Alda Merini. Opinionista su Rai1.

  • Nero Twitter Icon